top of page

Piccole strategie per evitare i picchi di glucosio



  • L'aceto è un ottimo trucco per la glicemia, il consumo di aceto aiuta a mantenere la glicemia più bassa se assunto con il cibo. Qualsiasi tipo di aceto funziona per ridurre il picco di zucchero nel sangue, in una porzione di circa un cucchiaio, diluito in acqua


CONSIGLIO prendi un cucchiaio di aceto diluito in acqua prima di mangiare, questo diminuirà del 30% l’innalzamento della curva glicemica

  • Mangiare carboidrati da soli contribuirà a un picco di glucosio maggiore, ma se abbinato a fibre e proteine la glicemia non aumenterà tanto (questo vale anche per le merende zuccherate)

  • Le colazioni salate aiutano poiché la glicemia sarà costante nel corso della giornata

  • Se pratichi molte ore di digiuno (anche non fare colazione), tieni presente che il tuo livello di zucchero nel sangue è pronto per assorbire tutto ciò con cui interrompi il digiuno, quindi il glucosio potrebbe aumentare se consumi carboidrati "soli" dopo un digiuno piuttosto che se avevi mangiato più frequentemente prima

  • Per quanto riguarda i liquidi, i succhi in genere causano grandi picchi di glucosio, gli alcolici non zuccherati in genere non causano picchi di zucchero nel sangue e il latte di avena porta a un aumento di zucchero nel sangue maggiore rispetto ad altre opzioni di latte

  • Iniziare un pasto con le verdure aiuta a smorzare il picco di glucosio per il resto del pasto a causa della fibra contenuta nelle verdure

  • Non dimenticare di camminare dopo i pasti, questo favorirà una riduzione della curva glicemica

Poi in sport c'é quello che si chiama ipoglicemia reattiva..... ma questo é un altro post :)


4 visualizzazioni0 commenti
Follow me
  • Instagram
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • LinkedIn
bottom of page