Qualche consiglio per le escursioni in montagna



Che tu vada a fare una passeggiata o un allenamento in montagna questi restano validi consigli.

Una delle cose più importanti e spesso sottovalutate è la necessità di integrare costantemente liquidi.

Durante le attività escursionistiche c'è un'elevata sudorazione che puo fa perdere fino a 2 litri di liquidi all'ora.

CONSIGLIO: bere acqua ogni 20 minuti, meglio con elettroliti, soprattutto sodio.

Oltre all'idratazione, le attività di resistenza richiedono apporti energetici, soprattutto se sono più lunghi di 2,5 ore,

È importante assumere cibi ad alta digeribilità ogni ora > Non tutti i carboidrati sono uguali, quindi quali assumere? LENTI O A VELOCE assorbimento? Dal mio punto di vista rimane ancora una domanda in montagna e dipende sempre dal tipo di esercizio e intensità.

I miei consigli sono:

Prima dell'escursione la colazione deve essere sostanziosa e ricca di carboidrati. I carboidrati sono il macronutriente più importante perché il tuo corpo farà molto affidamento su di essi come fonte di carburante durante il giorno. Ad esempio > Ciotola di porridge con marmellata, miele, ecc.; frullato a base di frutta con avena; pane con marmellata o se preferite la colazione salata provate delle uova strapazzate con pane tostato,


Durante l'escursione da effettuarsi ogni ora o ora e mezza


• Frutta fresca, banana.

• Frutta disidratata (mela, ananas, papaia) o uvetta

• Barrette con muesli o frutta secca.

• Biscotti secchi (non cremosi).

• Cioccolato (anche con nocciole).


Per il dopo escursione, se non siete vicini alla cena, prendete uno yogurt allo 0,1% anche con frutta o una cioccolata al latte.

E per cena mangia quello che vuoi te lo sei meritato! Assicurati solo di includere forse un po' di proteine ​​in più per aiutare il recupero muscolare,

Come sempre, tutto deve essere adattato e personalizzato alla persona.


Recent Posts